+ Incontra i partner del progetto READ - Eva Lang

Come ti chiami?

Eva Lang.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove lavori?

Archivio diocesano di Passau.

Parlaci un po' del tuo background...

Ho conseguito un diploma in informatica (equivalente a un MSc) presso l'Università di Passau, dove ho lavorato nella ricerca industriale, principalmente per l'industria automobilistica e tessile. Mi sono unita al team dell'Archivio Diocesano di Passau per il progetto READ, concentrandomi sui processi tecnici per aiutare gli utenti dell'archivio a fare le loro ricerche. Oltre al mio lavoro all'archivio, lavoro anche come guida della città per i visitatori, principalmente di lingua inglese, nella nostra bella città di Passau. Nel mio tempo libero, mi piace lo sport, le arti e suonare il pianoforte.

Qual è il tuo ruolo nel progetto READ?

Il mio ruolo all'interno del progetto READ è quello di applicare la tecnologia Handwritten Text Recognition sui nostri documenti storici molto speciali. Gran parte delle nostre immagini mostrano tabelle e moduli scritti in molte mani diverse, quindi questa è una sfida unica e distinta all'interno del progetto.

Cosa c'è in cima alla tua lista di cose da fare al momento?

Digerendo i risultati del recente incontro di revisione del progetto READ con la Commissione europea a Bruxelles e migliorando il modo in cui gli utenti possono utilizzare il nostro Transkribus strumento per elaborare documenti strutturati in tabelle e moduli.

Cosa ti piace di più del lavoro su READ?

Il carattere interdisciplinare del progetto, che unisce il mondo storico, archivistico e informatico e lavora con partner di tutta Europa.

Se potesse fare un altro lavoro per un solo giorno, quale sarebbe?

Lavora come pasticciere progettando e decorando torte e pasticcini dall'aspetto gradevole.

Cosa può vedere dalla finestra del suo ufficio? 

Qui possiamo vedere i quattro santi (da sinistra a destra): Severino, Valentin, Massimiliano e Stefano. I seminari diocesani sono intitolati a Massimiliano, Valentin (storico) e Stephan (ancora oggi vivo). Severino visse e predicò a Passau e la più antica chiesa della città (risalente all'anno 470 circa) porta il suo nome.

Grazie Eva! 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Messaggi recenti

20 giugno 2022
Transkribus
Di Joe Nockels, Università di Edimburgo Nell'ambito della sua ricerca di dottorato presso l'Università di Edimburgo e la National Library ...
15 giugno 2022
Transkribus, Webinar
Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova serie di webinar "Ask Us Anything", in cui i partecipanti possono chiederci qualsiasi cosa ...
Giugno 9, 2022
Uncategorized
La nuova funzione di condivisione potrebbe essere un piccolo pulsante per una schermata, ma è una grande funzione per ...