+ ScanTent arriva in Mali, Africa occidentale!

Prototipi del ScanTent, il nostro dispositivo per la digitalizzazione dei documenti con un telefono cellulare, sono spuntati in tutta Europa nell'ultimo anno. E nel dicembre 2018, il primo ScanTent è arrivato in Africa!

Dr Vincent Hiribarren (King's College London) ha portato la tenda nella città di Kita nel Mali occidentale per provarla prima di utilizzare l'attrezzatura professionale (macchine fotografiche, treppiede, scanner) fornita dal Programma Archivi in pericolo di estinzione progetto chiamato "Recuperare la ricca storia locale di Kita (Mali) attraverso il recupero del suo patrimonio archivistico". Questa borsa di studio è tenuta e diretta da Dr Marie Rodet (SOAS, Università di Londra).

Il programma Archivi in pericolo di estinzione a La Biblioteca Britannica assegna sovvenzioni annuali per preservare il materiale d'archivio che è a rischio di distruzione o abbandono. Questo finanziamento significa che le collezioni d'archivio in pericolo possono essere trasferite a nuove case, digitalizzate e depositate presso istituzioni locali e nella British Library.

L'ScanTent è un'apparecchiatura portatile che tiene il telefono dell'utente in posizione sopra un documento storico, fornendo una fonte di luce costante e lasciando gli utenti con le mani libere per girare le pagine o spostare i documenti. I vantaggi del ScanTent diventano ancora maggiori quando viene utilizzato insieme al nostro DocScan applicazione mobile. DocScan rileva automaticamente l'area della pagina di un documento e fornisce un feedback in tempo reale sulla qualità dell'immagine. Ha anche una funzione di scatto automatico che scatta una foto ogni volta che si gira una pagina.  Transkribus gli utenti possono caricare immagini sulla piattaforma direttamente da DocScan e queste immagini possono poi essere utilizzate per addestrare un modello di riconoscimento automatico del testo.

Il dottor Hiribarren ha installato DocScan sul suo telefono prima del suo viaggio ed è stato quindi in grado di impostare il ScanTent rapidamente sul posto a Kita e iniziare la scansione! Questo esperimento dimostra davvero che questi strumenti hanno un enorme potenziale per aprire l'accesso a collezioni uniche di materiale storico in tutto il mondo.

DocScan è disponibile ora, gratuitamente. Il ScanTent è ancora in fase di sviluppo e le unità saranno disponibili per la vendita e il noleggio più tardi nel 2019.

Test del ScanTent a Kita (Mali). Credito d'immagine: Vincent Hiribarren.

Per saperne di più:

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Messaggi recenti

20 giugno 2022
Transkribus
Di Joe Nockels, Università di Edimburgo Nell'ambito della sua ricerca di dottorato presso l'Università di Edimburgo e la National Library ...
15 giugno 2022
Transkribus, Webinar
Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova serie di webinar "Ask Us Anything", in cui i partecipanti possono chiederci qualsiasi cosa ...
Giugno 9, 2022
Uncategorized
La nuova funzione di condivisione potrebbe essere un piccolo pulsante per una schermata, ma è una grande funzione per ...