+ Aprire la nostra cassetta degli attrezzi digitale - conferenza alla Linnean Society di Londra

Ora possiamo dire che il progetto READ ha fatto tendenza su Twitter! Il 10 ottobre 2016, c'è stato molto interesse per la nostra conferenza 'Digital Toolbox', che ha avuto luogo al Società Linneana a Londra.

La conferenza "What should be in your Digital Toolbox?" è stata organizzata dalla Linnean Society (parte del READ Rete MOU) e il Progetto Bentham all'University College di Londra (uno dei partner di READ).

L'evento è stato progettato per mostrare le ultime ricerche digitali nei campi delle scienze umane e naturali. Ci sono state presentazioni da alcuni dei partner di READ e abbiamo anche ascoltato altri ricercatori nel Regno Unito, che hanno discusso le opportunità e le sfide del lavoro con gli strumenti digitali.

La conferenza si è tenuta presso la Linnean Society, che è la più antica società di storia naturale del mondo. Fu fondata nel 1788 dal botanico James Edward Smith e prende il nome dal naturalista svedese Carl Linnaeus. La Società possiede una collezione di scritti di Linneo dal 1829. Charles Darwin era un membro della Società e in effetti ha dato la sua prima conferenza pubblica sulla sua teoria dell'evoluzione a una riunione della Società Linneana nel 1858. Che posto impressionante per aprire il nostro Digital Toolbox!

La rete nella biblioteca della Linnean Society [Immagine di Louise Seaward]
La rete nella biblioteca della Linnean Society [Immagine di Louise Seaward]
Abbiamo avuto la fortuna di ascoltare una conferenza chiave da Professore Melissa Terras (UCL Centre for Digital Humanities) sul Trascrivere Bentham iniziativa di crowdsourcing. Il professor Terras ha descritto come i fenomenali sforzi dei trascrittori volontari stanno contribuendo all'edizione accademica del Opere raccolte del filosofo britannico Jeremy Bentham. Ha anche guardato al futuro, spiegando che i contributi dei volontari sono ora utilizzati come dati di allenamento per i motori di riconoscimento del testo scritto a mano! Per il resto della mattinata, abbiamo ascoltato altri due partner di READ. Dottor Roger Labahn (Università di Rostock) e Dr Günter Mühlberger (Università di Innsbruck e coordinatore del progetto READ) ha spiegato la teoria e la pratica dell'uso di Transkribus per condurre ricerche su documenti storici scritti a mano.

Il pomeriggio è stato dedicato agli ultimi progetti digitali nelle scienze umane e naturali. Abbiamo sentito parlare di tecniche di text mining, digitalizzazione, riconoscimento ottico dei caratteri, organizzazione dei metadati e crowdsourcing. I video delle presentazioni saranno presto disponibili, ma nel frattempo, è possibile consultare il programma completo della conferenza per saperne di più.

Prepararsi per le prossime presentazioni nella sala riunioni della Linnean Society [Immagine di Louise Seaward]
Prepararsi per le prossime presentazioni nella sala riunioni della Linnean Society [Immagine di Louise Seaward]
Oltre 70 persone hanno partecipato all'evento, da archivisti, curatori e bibliotecari, a ricercatori, project manager ed esperti informatici. I nostri partecipanti hanno contribuito a ottenere l'hashtag della conferenza '#digtoolbox' trending su Twitter per l'area di Londra e molte connessioni sono state fatte, sia di persona che online. Il progetto READ è impegnato nella ricerca ad accesso aperto e negli strumenti open source - quindi continueremo a condividere il contenuto del nostro Digital Toolbox!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Post recenti

7 dicembre 2022
Community
Il novembre 2022 è stato un mese fondamentale nella storia di Transkribus. Dopo tre anni come parte di una cooperativa europea, la piattaforma ...
17 novembre 2022
Transkribus
Siamo entusiasti di annunciare che ieri abbiamo raggiunto i 100.000 utenti sulla piattaforma Transkribus! Anche con i nostri anni di grande ...
12 agosto 2022
Riconoscimento del testo scritto a mano
Avete mai avuto problemi a leggere la scrittura di qualcun altro? Beh, potrebbe rassicurarvi sapere che non sono solo gli esseri umani a ...