+ Guardando indietro al 2016...

Gennaio è sempre un periodo di riflessione e al progetto READ abbiamo molto su cui riflettere! Siamo stati impegnati negli ultimi 12 mesi nella nostra missione di utilizzare le nuove tecnologie per rendere i documenti storici più accessibili. Volevamo fare un rapido riassunto delle nostre tappe principali e dei nostri piani futuri.

Ricerca

I nostri team di ricerca hanno esplorato i campi del riconoscimento del testo scritto a mano, dell'analisi del layout, della comprensione dei documenti, dell'identificazione degli scrittori, dei modelli linguistici e altro ancora. Alcune di queste tecnologie sono già disponibili nel nostro strumento Transkribus e altre saranno integrate nei prossimi mesi. Verso la fine del 2016 abbiamo anche iniziato a preparare il lancio della nostra piattaforma ScriptNet, una nuova raccolta di concorsi di ricerca in cui gli informatici sperimenteranno con enormi quantità di dati per migliorare le loro tecnologie.

Argomenti di discussione in uno degli incontri del progetto READ [Immagine di Louise Seaward]
Argomenti di discussione in uno degli incontri del progetto READ [Immagine di Louise Seaward]
Servizi

Lo strumento Transkribus è stato mantenuto e migliorato nel corso dell'anno. Più di 2000 nuovi utenti si sono registrati per un account Transkribus nel 2016 e sono ora in grado di accedere a nuove funzionalità come la ricerca full-text e uno strumento di modifica delle tabelle. Abbiamo anche sviluppato delle How to Guides per aiutare le persone a navigare nella piattaforma.

Stiamo lavorando con partner all'interno e all'esterno del progetto per sviluppare modelli personalizzati di riconoscimento del testo scritto a mano in grado di trascrivere e ricercare specifiche collezioni di documenti. I nostri modelli di maggior successo finora riguardano la calligrafia tedesca e inglese del diciottesimo e diciannovesimo secolo. Ma stiamo lavorando con molte altre lingue, stili e periodi - guardate questo spazio!

Dimostrazione dello strumento di modifica delle tabelle in Transkribus [Immagine di Louise Seaward]
Dimostrazione dello strumento di modifica delle tabelle in Transkribus [Immagine di Louise Seaward]
Diffusione

La divulgazione è una parte fondamentale di READ - vogliamo far conoscere la tecnologia che stiamo sviluppando e assicurarci che sia usata dalle persone che ne hanno bisogno.

Abbiamo aiutato a organizzare quattro conferenze in Germania, Austria e Regno Unito per collezionisti, ricercatori e informatici. Abbiamo anche viaggiato molto - tenendo 30 workshop di Transkribus (all'ultimo conteggio!) in diverse città europee. In questi workshop, insegniamo alle persone come usare Transkribus e spieghiamo il potenziale del riconoscimento del testo scritto a mano. Se sei interessato a organizzare un workshop nella tua istituzione, mandaci un'email!

018
I membri del progetto READ fanno una pausa dai loro computer durante una riunione a Passau, Germania [Immagine di Louise Seaward]
In termini di risultati della nostra ricerca, stiamo lavorando per assicurare che le pubblicazioni dei nostri progetti siano Open Access, che i nostri strumenti di ricerca siano Open Source via Github e che i dati della nostra ricerca pubblicati siano resi disponibili in Zenodo.

Ci siamo divertiti a diffondere la parola di Transkribus su Twitter e si estenderà a YouTube e Facebook quest'anno.

Collaborazione

La nostra rete è cresciuta costantemente nel corso del 2016. Più di 30 istituzioni hanno ora firmato un memorandum d'intesa con READ, che le porta nella rete del progetto. Per fare solo un paio di esempi, stiamo lavorando con la Biblioteca Universitaria di Belgrado sulla formazione dei computer per comprendere il testo cirillico e ricevendo consigli dall'Istituto di Documentologia e Editing sul ruolo di Transkribus nell'editing digitale accademico.

Documento in cirillico della Biblioteca Universitaria di Belgrado.
Documento in cirillico della Biblioteca Universitaria di Belgrado.

Cosa c'è dopo?

Tutto questo lavoro continuerà nel 2017, ma ci saranno anche alcuni nuovi entusiasmanti sviluppi.

Le tecnologie del progetto stanno cominciando ad essere integrate in nuovi strumenti web che saranno resi disponibili attraverso il sito web di Transkribus. Un modulo di e-learning, una piattaforma per la trascrizione in crowdsourcing e un'applicazione mobile per la scansione di documenti sono tutti in lavorazione. Stiamo anche sviluppando il nostro business plan per assicurarci di poter sostenere i servizi forniti da Transkribus nel futuro.

Vuoi saperne di più?

Potete trovare riassunti più dettagliati del lavoro che READ ha completato in queste diverse aree dando un'occhiata agli ultimi rapporti (deliverable) che abbiamo presentato alla Commissione europea.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Messaggi recenti

4 luglio 2022
Modelli HTR
L'ultima aggiunta alla lunga lista di modelli pubblici di Transkribus proviene dall'Archivio Nazionale di Norvegia. Grazie a ...
20 giugno 2022
Transkribus
Di Joe Nockels, Università di Edimburgo Nell'ambito della sua ricerca di dottorato presso l'Università di Edimburgo e la National Library ...
15 giugno 2022
Transkribus, Webinar
Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova serie di webinar "Ask Us Anything", in cui i partecipanti possono chiederci qualsiasi cosa ...