Comprendere l'uso istituzionale di HTR: la tua esperienza con Transkribus

Aiutaci a capire l'uso istituzionale di HTR: Joe Nockels sta lavorando a questo progetto per il suo PHD (un dottorato finanziato dalla Scottish Graduate School of Arts and Humanities (SGSAH)). Il suo obiettivo è quello di identificare come incorporare l'uso di Handwritten Text Recognition (HTR) su scala, lavorando in collaborazione con la National Library of Scotland (NLS).

La recente diffusione del riconoscimento del testo scritto a mano (HTR) in biblioteche, archivi e altre istituzioni della memoria ha il potenziale di cambiare l'accesso al passato scritto, su larga scala. Quale scala di lavoro utilizzando Transkribus (un software HTR) si sta verificando nelle istituzioni? Come vengono utilizzati i prodotti ottenuti da questo lavoro? Fino a che punto le istituzioni sentono che l'uso di Transkribus può essere esteso? Vi invitiamo a partecipare a un sondaggio che ci aiuterà a documentare i cambiamenti che l'uso di HTR sta apportando all'ambiente informativo, e allo stesso tempo a pensare a come sviluppare al meglio Transkribus in modo da soddisfare le esigenze delle istituzioni culturali. Il sondaggio dovrebbe richiedere 10 minuti per essere completato, e siamo particolarmente interessati alle risposte di coloro che lavorano con Transkribus in contesti istituzionali. Il sondaggio può essere trovato qui.