+ Da Foucault al nostro futuro - Transkribus User Conference 2018

L'8-9 novembre 2018, Vienna è stata superata da più di 100 Transkribus utenti desiderosi di condividere le loro esperienze e conoscere gli ultimi progressi nel riconoscimento del testo scritto a mano.

La Transkribus User Conference è stata ospitata per la seconda volta all'Università Tecnica di Vienna. Anche se il cielo era meno soleggiato dell'anno scorso, il programma della conferenza era altrettanto ricco di casi di studio degli utenti, dimostrazioni di nuovi strumenti e approfondimenti tecnologici.

Ci siamo messi in moto prima ancora che la conferenza iniziasse con un Scanathon evento al Accademia Austriaca delle Scienze il 7 novembre. Abbiamo invitato i partecipanti a provare a digitalizzare i documenti con il loro telefono cellulare utilizzando il nostro App DocScan e Dispositivo ScanTent. Dopo i ritardi dei treni in Austria, abbiamo tirato un sospiro di sollievo quando gli ScanTent sono arrivati e abbiamo potuto iniziare a testare e ricevere feedback sui nostri nuovi prototipi!

I partecipanti alla Scanathon di Vienna del 7 novembre 2018. Crediti d'immagine: Elena Muehlbauer

Tornando alla conferenza, le storie degli utenti sono state un grande punto culminante dell'evento. Abbiamo sentito come i ricercatori e gli archivisti di tutta Europa stanno usando la nostra piattaforma Transkribus per riconoscere una varietà di scritti tra cui i documenti del Il filosofo francese Michel Foucault, firme e iniziali della prima età moderna e registri fiscali polacchi del XVI secolo.

Abbiamo anche sentito parlare di uno dei primi progetti che utilizzano Transkribus per il crowdsourcing.  Crowd leert computer lezen (o Crowd insegna al computer a leggere) all'Archivio Comunale di Amsterdam ha collegato Transkribus al VeleHanden piattaforma di crowdsourcing, che permette ai volontari di produrre trascrizioni che possono poi essere utilizzate automaticamente come dati di allenamento per il riconoscimento dei documenti notarili.

La conferenza è stata anche un'importante vetrina per i progressi innovativi nella tecnologia di riconoscimento del testo, tra cui:

  • HTR+ - una forma più veloce e accurata di riconoscimento del testo scritto a mano usando Tensorflow
  • Keyword Spotting - una forma sofisticata di ricerca per parole chiave che utilizza la potenza della tecnologia di riconoscimento del testo scritto a mano
  • Elaborazione della tabella - applicare l'analisi automatica del layout e i modelli ai documenti tabellari
Gundram Leifert del CITLab, Università di Rostock presenta HTR+. Credito immagine: Elena Muehlbauer

Abbiamo anche guardato al nostro futuro con una presentazione del nuovo READ-COOP. Il progetto READ terminerà a luglio 2019, da quel momento i servizi di Transkribus saranno forniti come parte di questa nuova cooperativa. È previsto un modello di servizio freemium in cui le funzioni di base di Transkribus rimarranno gratuite per tutti e gli utenti più intensivi (progetti di ricerca, archivi ecc.) saranno soggetti ad alcune spese - maggiori dettagli in arrivo!

Infine, speriamo che la conferenza sia stata un'opportunità unica per i nostri utenti di parlare direttamente con gli informatici e gli sviluppatori delle loro esigenze e delle loro ricerche. Sembrava certamente che fossero state fatte molte belle connessioni!

Discussione in pieno flusso alla Transkribus User Conference 2018. Credito d'immagine: Louise Seaward.

Un enorme ringraziamento va a tutti i nostri presentatori e partecipanti. Dobbiamo anche ringraziare il Laboratorio di visione artificiale all'Università Tecnica di Vienna per aver ospitato la conferenza e gli altri colleghi del progetto READ che hanno aiutato con i dettagli organizzativi. Non vediamo l'ora che arrivi la conferenza del prossimo anno!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Messaggi recenti

20 giugno 2022
Transkribus
Di Joe Nockels, Università di Edimburgo Nell'ambito della sua ricerca di dottorato presso l'Università di Edimburgo e la National Library ...
15 giugno 2022
Transkribus, Webinar
Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova serie di webinar "Ask Us Anything", in cui i partecipanti possono chiederci qualsiasi cosa ...
Giugno 9, 2022
Uncategorized
La nuova funzione di condivisione potrebbe essere un piccolo pulsante per una schermata, ma è una grande funzione per ...