+ Transkribus attraversa l'Atlantico - rapporto dalla DH 2017 a Montreal

Il progetto READ ha fatto una delle sue prime incursioni attraverso l'Atlantico la scorsa settimana per partecipare al Conferenza Digital Humanities 2017 in Canada. Il sito Alleanza delle organizzazioni umanistiche digitali ha accolto centinaia di ricercatori a Università McGill a Montreal per un'intensa settimana di workshop, presentazioni e pannelli sulla questione dell'uso degli strumenti digitali per promuovere la ricerca umanistica.

Vista di Montreal da Mont Royal

Louise Seaward (Progetto Bentham, University College London) e Maria Kallio (Archivio nazionale della Finlandia) ha rappresentato READ alla conferenza, tenendo un workshop per dimostrare come gli individui e le istituzioni possono usare il nostro Transkribus piattaforma per addestrare un modello di riconoscimento del testo scritto a mano per elaborare una collezione di documenti storici. I 17 partecipanti provenivano principalmente da università e biblioteche americane, anche se abbiamo avuto anche partecipanti da Hong Kong e Giappone con domande interessanti sul riconoscimento automatico delle scritture asiatiche (è impegnativo, ma possibile!). C'era molto interesse per la tecnologia e speriamo di aver dato il via ad alcune nuove entusiasmanti collaborazioni.

Un lungo articolo di Sofia Ares Oliveira, Frederic Kaplan, Isabella di Lenardo (DH Lab, École polytechnique fédérale de Lausanne) ha anche mostrato alcune delle tecnologie del progetto READ. Il sito Macchina del tempo di Venezia sta lavorando con la visione artificiale per elaborare un'enorme collezione di documenti catastali, sperando di ricostruire oltre 1000 anni di storia veneziana. Siamo stati anche felici di vedere altre ricerche nel campo del riconoscimento del testo scritto a mano rappresentate alla conferenza nelle presentazioni di Università di Uppsala, il Università di Oxford e l' Università di Anversa.

Montreal città vecchia

Vorremmo ringraziare gli organizzatori di DH 2017 per una settimana stimolante e fruttuosa. Speriamo di tornare per la prossima conferenza in Messico per presentare un lungo documento sul flusso di lavoro del riconoscimento del testo scritto a mano per i ricercatori umanistici.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Post recenti

17 novembre 2022
Transkribus
Siamo entusiasti di annunciare che ieri abbiamo raggiunto i 100.000 utenti sulla piattaforma Transkribus! Anche con i nostri anni di grande ...
12 agosto 2022
Riconoscimento del testo scritto a mano
Avete mai avuto problemi a leggere la scrittura di qualcun altro? Beh, potrebbe rassicurarvi sapere che non sono solo gli esseri umani a ...
22 luglio 2022
Uncategorized
L'ultima versione di Transkribus Lite è arrivata e porta con sé una serie di nuove funzioni. Ecco le più importanti ...