+ Incontra i partner del progetto READ - Philip Schofield

Come ti chiami?

Philip Schofield.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove lavori?

Progetto Bentham, University College London.

Parlaci un po' del tuo background...

Sono uno storico e ho scritto il mio dottorato (molti anni fa) sulla reazione conservatrice britannica alla Rivoluzione francese. In seguito sono stata nominata assistente di ricerca al Bentham Project, UCL, e sono qui da allora! Lo scopo del Bentham Project è quello di produrre la nuova edizione autorevole del Opere raccolte di Jeremy Benthamdi cui ora sono l'editore generale. Fondato nel 1959, il Progetto ha finora pubblicato 33 volumi in edizione: ci saranno almeno 80 volumi quando il compito sarà finalmente completato. Bentham ha lasciato un incredibile archivio di circa 100.000 fogli, la maggior parte dei quali non è mai stata pubblicata, e la maggior parte dei quali non è mai stata trascritta. Oltre a curare i testi di Bentham, scrivo articoli interpretativi e libri su Bentham e sulla tradizione utilitaristica più in generale. Quando non penso a Bentham, mi piace collezionare dischi in vinile, fare viaggi in treno e bere tè.

Qual è il tuo ruolo nel progetto READ?

Il Bentham Project gestisce l'iniziativa di crowdsourcing accademico Trascrivere Benthame quindi abbiamo una notevole competenza ed esperienza nel coinvolgere il pubblico e nel gestire i volontari nella trascrizione di documenti storici. Inoltre, come studiosi di scienze umane, siamo in grado di offrire intuizioni dalla prospettiva degli utenti nel Transkribus piattaforma. Questo si collega anche al nostro ruolo principale nel progetto READ, che è quello di pubblicizzare e spiegare la piattaforma Transkribus ad altri studiosi, archivisti e al pubblico più in generale.

Cosa c'è in cima alla tua lista di cose da fare al momento?

Mi piacerebbe vedere la nuova piattaforma di crowdsourcing sviluppata come parte del progetto READ. Questo significa che i trascrittori volontari saranno in grado di trascrivere con l'assistenza della tecnologia Handwritten Text Recognition. Quando sarà disponibile, spero che la piattaforma di crowdsourcing, e l'interfaccia web più in generale, attirerà più volontari e quindi accelererà il lavoro su Transcribe Bentham, che sarà poi usato come modello per altre iniziative di crowdsourcing.

Cosa ti piace di più del lavoro su READ?

La piattaforma Transkribus ha il potenziale per rivoluzionare il modo in cui gli studiosi intraprendono ricerche su documenti scritti a mano, proprio come piattaforme come ECCO hanno in relazione ai testi stampati - ma in modo ancora più drammatico, poiché la sfida è molto più difficile, ma ciò significa che il risultato sarà molto più grande.

Se potesse fare un altro lavoro per un solo giorno, quale sarebbe?

Macchinista del treno.

Cosa può vedere dalla finestra del suo ufficio? 

Grazie Philip! 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Post recenti

17 novembre 2022
Transkribus
Siamo entusiasti di annunciare che ieri abbiamo raggiunto i 100.000 utenti sulla piattaforma Transkribus! Anche con i nostri anni di grande ...
12 agosto 2022
Riconoscimento del testo scritto a mano
Avete mai avuto problemi a leggere la scrittura di qualcun altro? Beh, potrebbe rassicurarvi sapere che non sono solo gli esseri umani a ...
22 luglio 2022
Uncategorized
L'ultima versione di Transkribus Lite è arrivata e porta con sé una serie di nuove funzioni. Ecco le più importanti ...