Esplorare i documenti del premio olandese

Sul Portale Marittimo ci sono diversi rapporti sulla collezione dell'archivio inglese dei Prize Papers, documenti che i corsari britannici catturarono dalle navi nemiche nel periodo 1652-1815. Il portale contiene anche informazioni sul sito web delle carte premio olandesi, che Huygens ING (KNAW) ha iniziato due anni fa. 72.000 scansioni di documenti principalmente olandesi dal 17° all'inizio del 19° secolo sono liberamente disponibili su https://prizepapers.huygens.knaw.nl/. Il primo obiettivo del progetto Huygens ING è quello di digitalizzare una grande varietà di documenti olandesi per renderli liberamente disponibili in un ambiente di ricerca strutturato. Questo è stato reso possibile dalle sovvenzioni del Bureau Metamorfoze e del Samenwerkende Maritieme Fondsen. Gli 87 numeri d'inventario, da cui proviene il materiale così vario, unico e non mutuabile, sono stati forniti da Huygens ING con alcuni metadati come i nomi delle navi e dei capitani e una periodizzazione, principalmente l'anno in cui la nave (olandese) è stata catturata. Questo rende facile la ricerca di numeri d'inventario, date di cattura e nomi di navi e capitani. I documenti richiesti appariranno poi nella schermata dei risultati. Il sito web è stato presentato durante il primo simposio "Vlootschouw" nel Scheepvaartmuseum di Amsterdam (gennaio 2020) ad un vasto pubblico. Nel corso di questo, il secondo obiettivo è stato discusso, vale a dire rendere l'intero contenuto dei documenti ricercabile e adatto alla ricerca analitica interdisciplinare. Per fare ciò, è stata utilizzata una trascrizione automatica (OCR), che ha reso possibile il riconoscimento dei testi stampati. Per leggere completamente i documenti scritti a mano del 17° al 19° secoli, tuttavia, è necessario un altro metodo. È qui che entra in gioco Transkribus. Con il software HTR, 100 scansioni di documenti di diversi periodi e lingue sono utilizzate come materiale di allenamento per creare una Ground Truth; questo avviene manualmente. Dopo aver raggiunto lo stato di Ground Truth, altre 900 scansioni funzionano come set di validazione. L'obiettivo è quello di creare un nuovo modello con Transkribus che possa leggere il Documenti del premio olandese. Leggi di più qui: https://maritiemportal.nl/blog-dutch-prize-papers-huygens-ing-knaw/#more-19325 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Messaggi recenti

20 giugno 2022
Transkribus
Di Joe Nockels, Università di Edimburgo Nell'ambito della sua ricerca di dottorato presso l'Università di Edimburgo e la National Library ...
15 giugno 2022
Transkribus, Webinar
Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova serie di webinar "Ask Us Anything", in cui i partecipanti possono chiederci qualsiasi cosa ...
Giugno 9, 2022
Uncategorized
La nuova funzione di condivisione potrebbe essere un piccolo pulsante per una schermata, ma è una grande funzione per ...