+ Modello pubblico per le mani amministrative italiane

Siamo felici di presentare un nuovo modello pubblico di mani amministrative italiane! È stato creato come sforzo collaborativo da Jake Dyble (Exeter/Pisa), Antonio Iodice (Exeter/Genova), Sara Mansutti (Cork), e Rachel Midura (Virginia Tech). Il modello "Mano Amministrativa Italiana, 1550-1700" è stato addestrato su una varietà di documenti in lingua italiana provenienti dagli archivi di stato di Milano, Venezia, Firenze, Pisa e Genova. Il set di addestramento rappresenta uno spettro di mani umanistiche, corsivo e corsivo caratteristici dei documenti amministrativi, impiegati da segretari e scrittori di notizie.

Il modello è stato addestrato per funzionare bene con un mix di informazioni quantitative e qualitative, nonché con molti nomi propri comuni per il periodo, come luoghi in Europa e governanti contemporanei. I documenti amministrativi spesso impiegano abbreviazioni comuni in apice, che la documentazione di accompagnamento tratta in modo più dettagliato. Il modello può essere usato anche con documenti latini, spagnoli e francesi in una certa misura.

Maggiori informazioni possono essere trovate su: https://emdigit.org/tool/2020/07/21/italian-administrative-hands.html